Eventi » Comunicati stampa » Eventi » Primiero Dolomiti Marathon: una gara off road dove testarsi su diverse distanze
Primiero Dolomiti Marathon: una gara off road dove testarsi su diverse distanze

Primiero Dolomiti Marathon: una gara off road dove testarsi su diverse distanze

Facciamo due chiacchiere con Giancarlo Simion, atleta vincitore nel 2017 della Primiero Dolomiti Marathon e originario proprio di questo posto, che ci racconta perché questa gara merita di essere corsa… anche dai runner meno esperti.

ENDU

30 Maggio 2022

7

Verde, verde e ancora verde.
Ciò che colpisce di più del Parco Naturale di Paneveggio – Pale di San Martino è il colore dei prati e dei boschi declinato in mille sfumature a coprire 190 chilometri quadrati di territorio incontaminato, meta ideale per praticare lo sport (sia in estate che in inverno) e per rilassarsi godendo appieno del paesaggio.

Ma il prossimo 2 luglio questo territorio nel cuore delle Dolomiti orientali diventerà lo scenario di quattro percorsi running di diversa lunghezza e difficoltà: la distanza regina, ovvero la marathon di 42 chilometri, sarà affiancata dalla gettonatissima 26 chilometri, la nuova da 16 (per permettere ai neofiti di lanciarsi su chilometraggi un po’ più arditi) e la
family run, di 6,5 chilometri.

La maratona parte proprio dalla sede del Parco Naturale di Paneveggio – Pale di San Martino, in Val Canali, un punto molto panoramico orlato da rilievi mozzafiato: le Pale di San Martino meridionali e alle spalle la Cima Canali.
La gara si svolge su terreno misto permettendo quindi ai runner di sbizzarrirsi su diversi appoggi e andature: il percorso è composto per un terzo da strade asfaltate, da un altro terzo da strade bianche e il restante da sentieri e mulattiere.

La gara in breve: si parte da un’altitudine di 1000 metri e, dopo vari saliscendi dei primi 17 chilometri, si arriva e attraversa San Martino di Castrozza dove si apre la vista sul Lagorai e dove parte anche la gara da 26 chilometri. Dopo altri dieci chilometri si lambiscono le rive del Lago di Calàita, da dove inizia la lunga discesa che porta al sospirato traguardo a Fiera di Primiero. Quarantadue chilometri di saliscendi corribili che non presentano particolari difficoltà tecniche: per questo la Primiero Dolomiti Marathon può essere considerata più come una gara di corsa vera e propria piuttosto che un trail running. Nello stesso tempo offre l’occasione per assaggiare un off road ‘leggero’.

Segnatevi questa data, 2 luglio 2022: per un lungo weekend all’insegna dello sport, del divertimento e… del sapore. Dopo le fatiche agonistiche potrete rilassarvi al Primiero Dolomiti Party e degustare le tipiche specialità locali.

Solo per gli utenti di ENDU, dal 1 al 12 giugno sarà attiva una promo speciale che consente l’iscrizione al prezzo valido per il periodo di aprile-maggio.

Il codice da usare in fase di iscrizione è PROMOPRIMIERO