Trend e prodotti » Trend e prodotti » Unboxing » GASGAS e-bikes, novità motorizzate Yamaha
GASGAS e-bikes, novità motorizzate Yamaha

GASGAS e-bikes, novità motorizzate Yamaha

Un famoso brand di motociclette off road entra nel mondo a pedali con GASGAS e-bikes, con 12 modelli montando motori elettrici Yamaha dai 400 ai 630 Wh.

Andrea Toso

14 Gennaio 2021

0

Nel mondo delle biciclette a pedalata assistita, nuovo mercato in vertiginosa ascesa a livello mondiale, si affaccia GASGAS e-bikes un brand nuovo al ciclismo, quanto storico per il motociclismo offroad.

Il marchio spagnolo GASGAS, che spazia tra motocross, enduro, cross country e trial, presenta una linea di e-bikes che monteranno nuovi motori Yamaha. Ovviamente come da DNA del brand, le e-bikes nascono per l’avventura e fuoristrada, ma la pedalata assistita potrà supportare chiunque voglia cimentarsi in un’uscita, quanto la mobilità urbana.

Disegnare diverse motorizzazioni è un’abitudine per il colosso giapponese del diapason, e sulle GASGAS e-bikes ne vengono quindi montate ben 3 diverse: Yamaha PW-X2, PW-ST e PW-CE, con batterie ad elevata autonomia che a seconda del modello variano da 400 Wh a 630.

GASGAS Motore yamaha
Motore Yamaha

Il mondo  di GASGAS e-bikes conterà dodici modelli suddivisi in quattro segmenti: enduro, all mountain, cross country, trekking urban, all’utente rimane l’imbarazzo della scelta per inquadrare il proprio mondo principale e il giusto motore.

Yamaha PW-X2: il motore top di gamma garantisce una sensazione di pedalata naturale incredibile, le caratteristiche tecniche segnalano 250 W di potenza nominale, 80 Nm nella modalità̀ “Extra Power” e 70 Nm di coppia ai livelli High/STD/Eco/+Eco. Un sistema a 4 sensori (Quad Sensor System) determina l’inclinazione della strada così da garantire supporto differenziato in salita discesa, valutare istantaneamente la potenza muscolare esercitata sul pedale e integrare al meglio.

Yamaha PW-ST: montato sulle e-MTB sportive e e-Trekking di GASGAS mantiene potenza a 250 W e scende la coppia a 70 Nm, mantenendo il sistema di sensori Quad Sensor System. Nella modalità “assistenza automatica” il software motore adegua il supporto alla situazione di guida. Per ripartenze da fermo in terreno difficile lo “Smooter hill start” aiuta a ottimizzare la potenza per non perdere aderenza, una specie di antipattinamento delle auto, evitando sgommate che potrebbero far perdere equilibrio o impennate.

Yamaha PW-CE: con un peso contenuto a 2,9 kg ed una coppia di 50 Nm si presenta come il motore perfetto per le city bike, con un plus dato dalla possibilità di combinare il freno a contro pedale. È stata inserita anche la funzione Walk-Assistance per parcheggiare il mezzo o superare ostacoli, senza soffrire il peso di una e-bike.

GASGAS e-bikes presenta subito 3 versioni Enduro, 3 All Mountain, 3 Cross Country puri e 3 Cross Country e Trekking.