Trend e prodotti » Guida all'acquisto » Trend e prodotti » Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready
Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready

Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready

Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready: rotolamento, tenuta e protezione contro le forature sia su asfalto sia su sterrato.

Davide Petrini

14 Gennaio 2022

0

Con la enorme diffusione delle bici gravel i produttori di coperture hanno dovuto sforzarsi non poco per realizzare un pneumatico in grado di avere ottime doti di rotolamento, tenuta e protezione contro le forature sia su asfalto sia su sterrato. La sfida è stata lanciate qualche anno fa e Specialized ha deciso fin da subito di farsi trovare pronta, iniziando a sviluppare la nota serie di coperture Roubaix (pneumatici perfetti anche per l’utilizzo gravel dato che, come vedremo più avanti, riescono a rispondere alla perfezione sia sul bitume che sulla ghiaia), raggiungendo lo stato dell’arte con lo Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready.


Lo Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready nella misura 700 x 30/32 è uno pneumatico per bici da strada, molto popolare anche come pneumatico per bici gravel. Ciò che rende il Roubaix Pro utilizzabile come pneumatico per bici gravel sono da una parte il suo volume e dall’altra la sua carcassa, ribattezzata da Specialized “Endurant” (predisposta per tubeless) fornita con protezione antiforatura da tallone a tallone. Sulla parte superiore della carcassa, troviamo anche uno strato aggiuntivo di materiale antiperforazione “BlackBelt” (concetto esclusivo di Specialized) in grado di aggiungere ancora più protezione al centro del battistrada. Il Roubaix Pro 2 Bliss Ready viene inoltre fornito con la mescola Specialized Gripton, una delle mescole più veloci e dotate di una formidabile presa. La versione 2Bliss Ready (tubeless-ready) del Roubaix Pro è disponibile solo nella misura speciale 700×30/32, mentre la versione non 2Bliss Ready della Roubaix Pro, un po’ più leggera, è disponibile nelle dimensioni 700×23/25, 700×25/28 e 700×30/32.

Un aspetto particolare riguarda la specifica della sezione con due valori: ad esempio 30/32 significa che si tratta di un copertone con battistrada da 30 mm sulla carcassa da 32 mm. Volume maggiore, ma il battistrada che è in contatto con la strada è stato ridotto per diminuire la resistenza al rotolamento.

La cosa davvero impressionante dello Specialized Roubaix Pro 2 Bliss Ready è quella di esser uno  pneumatico con cui è possibile fare moltissime cose: granfondo, strade bianche o eventuali passaggi su sentieri acciottolati, mantenendo sempre inalterate le sue performance. Non solo, gli ingegneri di Specialized hanno fatto le cose in grande rendendolo veloce quanto un copertone da strada ma anche molto resistente alle forature, grazie alla sua carcassa Endurant accoppiata alla protezione BlackBelt, in grado di offre resistenza alle forature oltre ad un maggiore comfort durante le pedalate su ogni fondo. La protezione alle forature è stata una delle caratteristiche più ricercate in fase di sviluppo dello Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready, infatti oltre alle protezioni presenti sulla carcassa e direttamente sotto il battistrada, questo pneumatico è stato configurato per lavorare a pressioni di gonfiaggio veramente molto basse, ottenendo anche un benefico assorbimento delle vibrazioni dovuto appunto alla bassa pressione al suo interno.

 

 

Il battistrada è veloce e reattivo su vari fondi stradali e risulta ottima anche la tenuta in curva, fattore molto importante per impostare la traiettoria al punto di corda senza il rischio di sentire andar via la bici. Con tutte le protezioni presenti sullo pneumatico, per evitare di incappare in spiacevoli forature, si potrebbe pensare ad una copertura molto pesante: in realtà lo  Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready pesa soltanto 375gr, soli 5 grammi in più del Continental Gran Prix 5000 TL.  Non sorprende invece il grande spessore del pneumatico utile ad evitare le forature, che lo piazza ai vertici della classifica degli pneumatici più sicuri (potremmo anche aggiungere che un recente studio indipendente ha verificato che la resistenza al rotolamento è sostanzialmente simile al quella del GP5000 TL con differenze nell’ordine dei 3/4 watt).

In conclusione sebbene lo Specialized Roubaix Pro 2Bliss Ready non sia il pneumatico più veloce in circolazione, ci sono buoni motivi per usarlo come pneumatico per bici CX/Gravel (aggiungerei qui o da qualche parte sopra, che ovviamente per gravel/cx è adatto a percorsi asciutti visto il tipo di battistrada). La resistenza alla perforazione sia del battistrada che dei fianchi è molto buona e persino migliore della maggior parte degli pneumatici per bici gravel dedicati, grazie allo strato aggiuntivo di materiale protettivo contro le forature sotto il battistrada.