Trend e prodotti » Trend e prodotti » Unboxing » Pile Quechua MH120: l’eco-Ideazione
Pile Quechua MH120: l’eco-Ideazione

Pile Quechua MH120: l’eco-Ideazione

Ami l’ambiente? ami la montagna? vestiti in modo responsabile. Il pile Quechua MH120 è 100% eco sostenibile, con caratteristiche di traspirabilità elevate.

Filippo Tommasini

02 Dicembre 2020

1

Pile Quechua MH120 by Decathlon, un passo ulteriore verso l’eco-ideazione.

Se amate l’ambiente e in particolare la montagna, non sarete di certo indifferenti a quelle bellissime sensazioni che si provano vivendo certi ambienti. Che la tua esperienza sia un trekking, un’ arrampicata, una sciata o magari una semplice passeggiata tra fantastici paesini alpini, sarà sicuramente piacevole e tale deve rimanere!

Stiamo distruggendo il pianeta e lo stai facendo anche tu che stai leggendo quest’articolo. Indirettamente, quotidianamente, commettiamo errori o meglio “orrrori” nei confronti dell’ambiente. Sicuramente un approccio green è ormai indispensabile, ma come in tutte le cose possiamo sforzarci di migliorare sempre di più!

Pile Quechua

Le nostre scelte d’acquisto spesso fanno la differenza. Parlando dell’abbigliamento, chi è che non si è mai lasciato ingolosire dalla “fast fashion” ovvero quell’acquisto usa e getta? Quest’approccio è sbagliato! L’acquisto dev’essere responsabile, bisogna essere un minimo informati su cosa si sta comprando.

Oggi vi vogliamo parlare dell’ultima “eco-ideazione” di Decathlon, il Pile Quechua MH120 che allarga la gamma di articoli di abbigliamento sostenibile.

Forse non sapevi che ad oggi Quechua vanta di ben oltre 80 prodotti eco-sostenibili pensati per ridurre l’impatto ambientale. Ma non è tutto, infatti gli obiettivi che si è imposta sono davvero ambiziosi:

  • tutti i nuovi prodotti a partire dal 2021 sono eco-ideati
  • tutta l’offerta sarà eco-ideata entro il 2026

Il pile Quechua MH120 è realizzato con un filato di poliestere riciclato: il tessuto è al 100% derivante da bottiglie di plastica.

Il prodotto rientra così anche nel concetto di economia circolare in quanto l’uso del poliestere contribuisce a riciclare questo materiale alla fine del suo ciclo di vita (PE,PP,PA). A differenza di altri prodotti sostenibili, dove non sempre troviamo ottime caratteristiche, il pile da montagna Quechua MH120 garantisce una qualità di traspirabilità agli stessi livelli di alcuni prodotti concorrenti non realizzati in chiave sostenibile.

Come si ottiene un pile Quechua partendo dalla plastica?

Le fasi di lavorazione:

La lavorazione della materia prima parte dalla raccolta della stessa: è dunque necessario che il Paese di produzione sia attrezzato per un processo che permette successivamente la lavorazione.

Pile Quechua

Per il pile MH120, vengono utilizzate prevalentemente le bottiglie trasparenti e non colorate (sarà necessario un filtro specifico per separare i pigmenti colorati ed i fili verdastri in uscita che non facilitano la tintura). Le bottiglie sono dapprima triturate ed in seguito lavate.

Pile Quechua

Successivamente, il materiale è trattato chimicamente o meccanicamente per essere nuovamente estruso in granuli di Polietilene tereftalato “Poliestere” che saranno successivamente filati per dare inizio al nuovo ciclo di vita del prodotto iniziale.

Pile Quechua


Un ottimo consiglio che fornisce Quechua è di inserire i prodotti sintetici, realizzati con materiale derivante dalla plastica, in apposite sacche prima di metterlo in lavatrice. Questo serve per evitare che delle microparticelle di plastica finiscano nelle acque di scarico. Su scala globale, ciò provoca un enorme inquinamento degli oceani. Un piccolo sforzo per un grande risultato!

Clicca qui per acquistarlo.

Pile Quechua