Trend e prodotti » Trend e prodotti » Unboxing » Canyon Speedmax Disc 2021, nuovo livello di prestazione nel triathlon
Canyon Speedmax Disc 2021, nuovo livello di prestazione nel triathlon

Canyon Speedmax Disc 2021, nuovo livello di prestazione nel triathlon

La nuova Canyon Speedmax Disc 2021: se non ci si evolve, si retrocede. Da questo concetto è nato lo sviluppo della bici TT più vincente degli ultimi anni.

Andrea Toso

17 Novembre 2020

0

La nuova Canyon Speedmax Disc 2021 nasce perché se non ci si evolve, si retrocede.

Vale per qualsiasi cosa: nella vita, per uno sport qualunque, ma nel triathlon raggiunge l’apice avendo 3 discipline in cui migliorarsi, più 2 transizioni che valgono tempo.
I marginal gain si cesellano in tantissimi particolari diversi: dalle capacità dell’atleta alla bicicletta, a tutta la componentistica.

speedmax-cf-slx-8-di2-disc_2572_bu-bk_P5 _new_blue
speedmax-cf-slx-8-di2-disc_2572_bu-bk_P5 _new_blue

“Nello stesso modo in cui i nostri atleti vogliono costantemente migliorarsi, anche i nostri sviluppatori si sforzano continuamente per alzare sempre più l’asticella e stabilire nuovi parametri di riferimento” sottolinea Markus Fachbach, Brand & Marketing Manager Performance Bikes di Canyon.

La Canyon Speedmax ha già avuto un incredibile successo nel triathlon a livello mondiale: 5 vittorie ai campionati del mondo di Kona negli ultimi 5 anni, 3 Campionati Europei, 2 vittorie nel Campionato del Mondo 70.3 e un record mondiale su lunga distanza.

L’impresa di migliorare ulteriormente una bicicletta tanto vincente, già innovativa per stockaggio integrazione ed idratazione per fare nascere la Canyon Speedmax Disc 2021 era davvero importante.
Per uscirne con un prodotto vincente ci si è affidati ovviamente alla tecnologia: ore di analisi CFD e simulazioni al computer, test in galleria del vento in collaborazione con i migliori triathleti del mondo, collaborando con Swiss Side, indiscussi leader dell’aerodinamica, focalizzandosi poi su 3 chiavi di upgrade.

“Ci siamo concentrati su tre aree chiave nello sviluppo della Speedmax: aerodinamica, integrazione e regolazione. Il risultato sono due nuove bici che si distinguono davvero nei rispettivi segmenti di prestazioni” spiega Daniel Heyder, Product Manager nel team di ricerca e sviluppo di Canyon Road.

speedmax-cf-8-di2-disc_2556_tq-bk_P5 _non_mint
speedmax-cf-8-di2-disc_2556_tq-bk_P5 _non_mint

La Speedmax CF Disk offre le medesimi prestazioni della CF SLX, fascia alta con freni a pattino, cercando i dati ne esce che rispetto alle bici che Jan Frodeno e Patrick Lange a 45km/h si perdono 0,2 watt.
Al vecchio top di gamma… ma qui si è a € 3.699,00, “entry level” con disco.

Per chi vuole performance superiori si passa alla Speedmac CF  SLX Disc e CFR Disc vanno a fondo nelle 3 aree di sviluppo, velocità e controllo, massima integrazione, fit e comfort hanno portato un risparmio di 9/10 watt a pari velocità, un telaio più leggero  e più rigido, ma più guidabile per una nuova distribuzione del peso, organizzato con ridistribuzione del serbatoio idrico e della cassetta degli attrezzi in carbonio.

Nuova distribuzione oggetti e idratazione
Nuova distribuzione oggetti e idratazione

“Anche quando adattano il fit a casa propria, gli atleti hanno più opzioni – migliori – per impostare perfettamente la Speedmax, senza che il processo diventi troppo complicato”, afferma Heyder.

speedmax-cfr-etap-disc_2576_sv-bk_P5 _dark_chrome
speedmax-cfr-etap-disc_2576_sv-bk_P5 _dark_chrome

Anche quando si tratta di mettere a punto la posizione con un bike-fitter professionista, il kit di montaggio Speedmax (fornito con versioni CF SLX e CFR Disk) contiene tutto il necessario per regolare la posizione del ciclista fin nei minimi dettagli.

La Speedmax CF Disc 2021 sarà disponibile da € 3.699 a € 6.499, la Speedmax CF SLX Disc da € 7.799 a € 8.499 e le Speedmax CFR Disc avranno un prezzo di € 9.999 e € 11.999  in base alla componentistica scelta.

speedmax-cf-cfr-di2-disc_2572_frodo
speedmax-cf-cfr-di2-disc_2572_frodeno