Preparazione » Allenamento » Preparazione » Abbigliamento invernale ciclismo: consigli pratici
Abbigliamento invernale ciclismo: consigli pratici

Abbigliamento invernale ciclismo: consigli pratici

Con il cambio dell’ora ormai alle porte si può affermare che la stagione fredda è alle porte ed è ora […]

Michele Zanchin

20 Settembre 2018

0

Con il cambio dell’ora ormai alle porte si può affermare che la stagione fredda è alle porte ed è ora di trovare abbigliamento invernale per il ciclismo adatto.

Anche se “ufficialmente” siamo ancora in autunno per i biker é necessario attrezzarsi e prepararsi per la stagione più dura.

Eppure l’inverno rappresenta per il biker una delle stagioni più interessanti perché il contatto con la natura diventa ancora più intimo.

I silenzi, gli spazi, gli argini dei fiumi e i sentieri assumo una dimensione nuova.

Per affrontare dignitosamente la rigidità del clima ai biker novizi do qualche piccolo suggerimento in questa piccola classifica.

Abbigliamento invernale ciclismo

8. Divertirsi con una Fat Bike

Quanto sono belle le ruote da 4 pollici in inverno! Se si ha la possibilità economica perché non acquistare una Fat Bike. E’ una bici che in questa stagione da davvero il meglio di se. Sicura e adatta alle situazioni estreme regala grande divertimento in questo periodo. Esistono anche diversi noleggi presso le stazioni sciistiche. Da provare almeno una volta. Pedalare nel bosco magari con la neve con sugli alberi non ha prezzo.

7. Luci

Ottimo come regalo per chi compie gli anni in questo periodo. E poi che si tratti di inverno o che si tratti di estate, l’acquisto si un set professionale di luci è sempre un investimento formidabile per la propria passione. Le luci aprono il mondo della notte e ci si sente più sicuri. Posso dire che ci si sente anche un pò bambini perché tutti quelli oltre i 40 anni ricorderanno con affetto i giri in bicicletta che si facevano su strade non illuminate con il solo fanale della bici.

6. Vestiario tecnico

Assolutamente da avere. Posso tranquillamente affermare che si può distinguere un novizio da un biker “veterano” da come si veste in inverno. Il vestiario tecnico é veramente la base per poter fare delle uscite discrete con il freddo. Un completo invernale é piuttosto costoso ma dura veramente diversi anni.

5. Guanti e calzini

Le mani e i piedi sono le estremità del nostro corpo e sono quindi le parti che soffrono di più la temperatura. La ricerca del set perfetto alimenta ogni hanno i forum del settore. Per qualche dritta in più vi invito al leggere il seguente articolo.

Abbigliamento invernale mountain bike

4. Sottocasco

E’ passato nell’arco di qualche hanno da un semplice pezzo di stoffa ad un vero accessorio di moda. Indispensabile per bocca, naso, orecchie e testa. Tenere queste parti al caldo significa ridurre significativamente la possibilità di ammalarsi.

3. Parafanghi

Io non li amo (per ragioni estetiche) ma é evidente che sono utili. Qui c’é poco da dire. O ci sono o si torna a casa come dei maialini e di solito le nostre compagne non lo apprezzano.

2. Pneumatici ad alto grip

Vale la pena di valutare di cambiare i pneumatici. Un po’ come accade per le automobili lo stesso bisogna fare per la nostra mountain bike. Il motivo è che in inverno il manto gelato dei sentieri rende molto scivolose le nostre uscite. Un set di Pneumatici dal battistrada più accentuato é sicuramente un ottimo investimento.

1. Intimo tecnico

L’intimo tecnico rappresenta la base su cui preparare tutte le proprie uscite invernali. Ci permette di godere appieno delle nostre uscite, ci mantiene in salute e previene i malanni del periodo. Non credo che si possa aggiungere altro.

+1 . Programma di allenamento invernale

Tutte le cose che abbiamo elencato prima sono certamente utili ma la cosa di cui ha più bisogno il nostro fisico è tenersi in forma.
E’ assolutamente saggio frequentare corsi in palestra oppure fare sport complementari come il nuoto, la corsa o lo sci alpinismo.
Chi invece vuole arrivare in primavera pronto per le pedalate più impegnative può valutare speciali programmi di allenamento.