Lifestyle » Discovering » Lifestyle » Arzachena World Cup e Triathlon Costa Smeralda
Arzachena World Cup e Triathlon Costa Smeralda

Arzachena World Cup e Triathlon Costa Smeralda

Luca Facchinetti ci svela gli itinerari sportivi più belli della costa Smeralda per allenarci di corsa, in bici o a nuoto. Ci mostra anche il percorso della Coppa del Mondo di Triathlon e del Triathlon olimpico.

ENDU

28 Maggio 2021

0

Luca Facchinetti ci svela gli itinerari sportivi più belli della costa Smeralda per allenarci di corsa, in bici o a nuoto e ci mostra anche il percorso della Coppa del Mondo di Triathlon e del triathlon olimpico.

La gara di Coppa del Mondo “World Triathlon Cup Arzachena”, si svolgerà sabato 29 maggio su distanza sprint ed è valida per Tokyo 2021.

 

  • 750 metri di nuoto: La partenza avverrà dalla spiaggia di Cannigione, una delle spiagge più frequentate della Costa Smeralda, un’ampia distesa di sabbia dorata con acque limpide e, alle spalle, uno dei centri turistici più attrezzati della parte nord-orientale della Sardegna. Il percorso prevede un singolo giro da 750 m, da percorrere in senso antiorario.
  • 20 km di bici: Il percorso ciclistico prevede la percorrenza in sequenza di 3 giri uguali da 6,42km attraverso le vie di Cannigione e la località Micalosu. Una frazione ciclistica impegnativa sul profilo tecnico ed altimetrico: 132 metri di dislivello per 3 giri, quindi quasi 400 metri di dislivello su 20 km.
  • 5 km di corsa: Il percorso podistico prevede la percorrenza di un anello di 2,50 km, da ripetere 2 volte, sulle vie cittadine e sul lungomare di Cannigione. Interamente pianeggiante, da correre con uno sguardo sempre rivolto al mare cristallino della Costa Smeralda.

 

 

Le start list degli atleti elite sono davvero stellari e sul sito di World Triathlon riportano i 70 nomi della categoria uomini e i 70 nomi della categoria donne provenienti da 38 nazioni dei 5 continenti, 140 atleti di prima grandezza che ancora una volta hanno scelto la Sardegna come destinazione sfidante e competitiva.

Ad oggi, alcuni nomi su tutti del panorama internazionale: per gli uomini il francese campione del mondo Vincent Luis vincitore dell’edizione 2020 e il britannico due volte campione olimpico Alistair Brownlee;

per le donne Flora Duffy (Bermuda), vincitrice dell’edizione 2020. Per quanto riguarda gli azzurri, si preannuncia la partecipazione di Alessandro Fabian, Davide Uccellari e Gianluca Pozzatti.

Mentre a difendere i colori azzurri in campo femminile troviamo un quintetto formato da Verena Steinhauser, Ilaria Zane, Beatrice Mallozzi, Luisa Iogna-Prat e Carlotta Missaglia.

 

TRIATHLON COSTA SMERALDA – DISTANZA OLIMPICA

La gara per atleti Elite ed Age Group «Triathlon Costa Smeralda» si svolgerà su distanza olimpica in una meta turistica tra le più belle e rinomate al mondo:

  • Swim 1500 m: la partenza avverrà dalla spiaggia di Cannigione. Il percorso prevede un giro da 1500 m, da percorrere in senso orario. La prima boa è posizionata a 550 m, dopo la quale si svolta a destra per la seconda e nuovamente a destra per la terza boa, per finire percorrendo gli ultimi 650 m in direzione della spiaggetta del porto. Usciti dall’acqua si prosegue lungo il corridoio, lungo circa 200 metri, che conduce all’area di transizione. La temperatura dell’acqua sarà tra i 18 – 22°C.
  • Bike 37 km: il percorso ciclistico prevede un primo tratto di circa 5 km pianeggiante, si prosegue con«l’anello della Costa Smeralda», percorrendo per intero la splendida strada provinciale 59. Percorso duro, ricco di “mangia e bevi”, ci vuole allenamento sui cambi di ritmo. Si passa per le località di Monticanaglia, Abbiadori, Porto Cervo, Liscia di Vacca, Poltu Quatu e Baja Sardinia. Si raggiunge la quota massima di 108 metri al quindicesimo chilometro per poi proseguire con una serie di saliscendi, alcuni anche abbastanza impegnativi per un totale di 508 metri di guadagno altimetrico. Concluso l’anello si percorrono i 5 chilometri iniziali a ritroso.
  • Run 10 km: il percorso podistico si sviluppa interamente sul lungomare di Cannigione. Quattro giri da 2,5 chilometri totalmente pianeggianti, da percorrere in senso antiorario costeggiando lo splendido mare cristallino della Costa Smeralda. Alla conclusione del quarto giro si prosegue a destra in direzione del rettilineo della Finish Line.

Atleti, familiari e amici potranno vivere un’esperienza sportiva e turistica esclusiva.


In collaborazione con Volkswagen Veicoli Commerciali, merida Italy, Volchem Integratori

Nel video il fantastico nuovo Caddy