Reidratazione dopo l’allenamento

Come massimizzare le nostre sessioni d’allenamento? Le proteine sono importantissime, certo, ma ancora di più l’idratazione. Perché il recupero passa proprio da lì.

Redazione ENDU

L’abbiamo già sottolineato diverse volte: la mezz’ora/ora che segue l’allenamento è la più importante per reintegrare carboidrati, amminoacidi e proteine.
Ma c’è un’informazione basilare da aggiungere, perché il nostro organismo non riesce ad assorbirli se prima non ci reidratiamo, ovvero non ingeriamo i minerali dispersi con il sudore. Sodio, iodio e potassio hanno un ruolo sinergico, ovvero aiutano il nostro organismo ad assorbire l’acqua (reidratazione).

Oltre alle miscele che aiutano a reidratare, possiamo anche concentrarci su degli alimenti ‘amici’, come albicocche, melone, anguria, kiwi, banana. E se vogliamo aggiungere anche un po’ di proteine, be’ si può miscelare il tutto con dello yogurt bianco magro.

In collaborazione con Volkswagen Veicoli Commerciali 

condividi

commenti

Ottimo x me che pratico atletica

Goffredo Catena - 2023-01-25 16:21:05

leggi commenti

scelti per te

newsletter

Rimani sempre aggiornato grazie alla nostra newsletter!

vai su

Endu

rispettiamo l'ambiente

Questa schermata consente al tuo schermo di consumare meno energia quando la pagina non è attiva.

Per continuare a navigare ti basterà cliccare su un punto qualsiasi dello schermo o scorrere la pagina.

Clicca qui se invece vuoi puoi disabilitare questa funzionalità per i prossimi 30 giorni. Si riattiverà automaticamente.
Info
Trovata una nuova versione del sito. Tra 5 secondi la pagina sarà ricaricata
Attendere...

Se non vuoi attendere clicca questo link