Preparazione » Preparazione » The Garage » Come fare manutenzione al movimento centrale

Come fare manutenzione al movimento centrale

Vogliamo fare meno fatica? Andare più forte? Vogliamo cambiare due cuscinetti in meno? Allora impariamo a fare manutenzione al movimento centrale.

Redazione ENDU

22 Settembre 2022

1

In questo caso abbiamo un movimento centrale Shimano. Sulle pedivelle, ci sono due viti di serraggio da aprire con chiave esagonale del 5 e una vite specifica Shimano che richiede la sua chiave.
Prendiamo la chiave esagonale del 5 e allentiamo le due viti di serraggio. Dopodiché passare alla vite/tappo Shimano e svitarla con l’apposita chiave, estraendo poi la pedivella di sinistra e spingendo all’esterno l’altra.
Con la carta, togliere la sporcizia, prima di tutto dalla cremagliera della pedivella sinistra, poi dal basamento della pedivella sinistra (occhio a non pizzicare la guarnizione). Puliamo ora esternamente il movimento centrale: togliere il raschiapolvere (con un cacciavite a taglio molto fine, sempre Beta Utensili) e pulirlo con delicatezza. Pulire la vite di serraggio.
Ripetere il tutto anche sulla parte destra.
Mettere un filo di grasso sul basamento, inserire la copertura e riassemblare il tutto, facendo a ritroso le operazioni fatte per smontare.

Perché è importante fare quest’operazione di pulizia?
Perché i cuscinetti si possono rovinare o per l’infiltrazione della sporcizia dall’esterno oppure dal reggisella (schizzi di fango che dalla ruota arrivano al reggisella e poi colano sotto la scatola del movimento centrale, danneggiandolo).

In collaborazione con Volkswagen Nuovo Multivan e Beta Utensili