La valigia del runner: cosa sapere prima di partire

La valigia del runner: cosa sapere prima di partire

Running Charlotte

È arrivato il momento della partenza e insieme alla partenza il momento amato-temuto: la VALIGIA. Con la V maiuscola e tutto il resto pure, quel macigno che ti devi portare appreso e che deve racchiudere ogni cosa.

28 Luglio 2015

Condividi:

Certo, ogni volta che parti sai che, se ti sei scordato di qualcosa, mal che ti vada lo compri. A meno che tu non vada in luoghi ameni…

Mi è capitato di partire per viaggi dove sapevi che non avresti potuto comprare nulla: 20 giorni tra le marmotte ti fanno scoprire che non sanno nemmeno incartare il cioccolato :-) Non è facile allora partire sereni…

Vediamo cosa non scordare, io vi dico cosa non scordo io. Mai.

  • Le scarpe da corsa: potrebbe sembrare scontato, ma quali portarsi dietro? Un paio robusto, non troppo vecchie, meglio nuove, affidabili. Che sai insomma che tra possibili sterrati e lungomare possono andare bene.
  • Il costume: anche se vado in montagna. Non un costume da bellezza la bagno, no, quello è un di più. Un costume universale, sportivo, ma magari due pezzi. Se c’è una bella piscina in mezzo ad un prato, che fare? Buttarsi!
  • Le creme solari: due, una alta e una media. Servono, sempre ed è meglio usarle.
  • L’orologio: quello più robusto che hai, e gli occhiali. 
  • L’abbigliamento: il segreto è portare cose comode, non di troppo valore che non si sa mai, ma che ti fanno sentire bene. Colorate. Lasciate perdere i vestiti eleganti, ma uno “carino” portatelo sempre. Non possiamo certo essere sicuri che l’occasione non capiti. Poi un paio di pantaloni lunghi sportivi e comodi per i viaggi e un paio di sandali da tedesco in vacanza. Non saranno sexy, ma dopo 20km al caldo i vostri delicati piedi da runner potrebbero risentirne…e lì il sandalo vi piacerà.
  • Il profumo: sceglietene uno fresco, magari un’essenza naturale, un profumo fiorito e agrumato. Quando vi sentirete bistrattati e stanchi vi tirerà su. Provate dopo una corsa lunga e moooolto sudata… Funziona!

Infine il pezzo forte… la valigia! Quale scegliere? I borsoni fanno molto “sporty” ma sono oggettivamente scomodi… I trolley devono per forza essere trascinati. Che ne dite di un bello zaino? È sempre la mia scelta prediletta. Capienza 60 litri.

 

condividi

commenti

Ancora nessun commento inserito. Vuoi essere il primo a commentare?

scrivi commento

scelti per te

newsletter

Rimani sempre aggiornato grazie alla nostra newsletter!

vai su

Endu

rispettiamo l'ambiente

Questa schermata consente al tuo schermo di consumare meno energia quando la pagina non è attiva.

Per continuare a navigare ti basterà cliccare su un punto qualsiasi dello schermo o scorrere la pagina.

Clicca qui se invece vuoi puoi disabilitare questa funzionalità per i prossimi 30 giorni. Si riattiverà automaticamente.
Info
Trovata una nuova versione del sito. Tra 5 secondi la pagina sarà ricaricata
Attendere...

Se non vuoi attendere clicca questo link