Preparazione » Sport Kitchen » Reidratazione dopo l’allenamento

Reidratazione dopo l’allenamento

Come massimizzare le nostre sessioni d’allenamento? Le proteine sono importantissime, certo, ma ancora di più l’idratazione. Perché il recupero passa proprio da lì.

Redazione ENDU

14 Novembre 2022

0

L’abbiamo già sottolineato diverse volte: la mezz’ora/ora che segue l’allenamento è la più importante per reintegrare carboidrati, amminoacidi e proteine.
Ma c’è un’informazione basilare da aggiungere, perché il nostro organismo non riesce ad assorbirli se prima non ci reidratiamo, ovvero non ingeriamo i minerali dispersi con il sudore. Sodio, iodio e potassio hanno un ruolo sinergico, ovvero aiutano il nostro organismo ad assorbire l’acqua (reidratazione).

Oltre alle miscele che aiutano a reidratare, possiamo anche concentrarci su degli alimenti ‘amici’, come albicocche, melone, anguria, kiwi, banana. E se vogliamo aggiungere anche un po’ di proteine, be’ si può miscelare il tutto con dello yogurt bianco magro.

In collaborazione con Volkswagen Veicoli Commerciali