Eventi » Comunicati stampa » Eventi » Pedalitaly La 6 Tappe, Valpolicella
Pedalitaly La 6 Tappe, Valpolicella

Pedalitaly La 6 Tappe, Valpolicella

Arriva il Burian, ma non può fermare chi pedala indoor con Pedalitaly! Il secondo evento de La 6 Tappe si svolge in Valpolicella, tra i colli del vino veronese

Andrea Toso

12 Febbraio 2021

1

Ecco arrivare la seconda del circuito Pedalitaly La 6 Tappe.

Il weekend di San Valentino non poteva chiamare altra zona che il Veronese, terra della tragedia Shakespeariana “Romeo e Giulietta”.
Ma protagonista di questo weekend di metà febbraio sarà più il freddo vento Burian, che arriva a flagellare l’Italia intera, per cui l’allenamento sarà meglio svolgerlo al chiuso, senza freddo e vento che ci faccia rischiare malanni di stagione…
Al pavè del centro di Verona noi ciclisti preferiamo la salita. Ci si sposta quindi in Valpolicella in località Fumane per andare a pedalare tra i vigneti noti in tutto il mondo per la qualità del vino, grazie al clima meraviglioso creato dalla zona del Garda.

Partenza da Fumane a quota virtuale di poco meno di 200 m, e già nei primi 4 km si va a salire in maniera importante: il segmento Strava corrispondente evidenzia sul tornante al km 1,3 un picco al 29,6%!!! ed, attorno al km 2,7, un successivo al 22,9%, seguiti poi da brevi ma utilissime discesette di recupero. In località Crocetta si giunge al km 4 con già 210 m di scalata sui 981 totali. Noi continuiamo a pedalare, accompagnati dai racconti di Veronica Ballandi Bulgari e Paolo Mei, che intrattengono in diretta sulla pagina Facebook di Pedalitaly e di ENDUchannel, e su Twitch, tra aneddoti ed interviste ai partecipanti, andando a commentare la situazione dei partecipanti, tra testa e pancia dell’evento.

Prima del km 20 si giungerà all’altitudine massima di oltre 1000 m, circa due km di discesa ed un ultimo strappo per andare a tagliare il traguardo.

Come da format vincente di Pedalitaly, pedaleremo sui nostri rulli, che siano smart o no, e grazie alla piattaforma Rouvy, che digitalizza i percorsi, vivremo la salita in immersi nel panorama della Valpolicella, che verrà raccontata nei commenti degli ospiti e degli speaker.

Con l’iscrizione al singolo evento si riceverà il pacco gara virtuale che comprende: pettorale digitale personalizzato, utilizzo dell’applicazione RouvyAR anche senza abbonamento attivo, sconto del 30% Santini Cycling Wear, e diploma celebrativo, oltre che il live da seguire su Facebook e Twitch.

Con l’iscrizione a Pedalitaly la 6 Tappe, con € 39 si riceverà in omaggio anche la maglia Mito di Santini Cycling Wear, riservata ai primi 300 iscritti.

maglia santini pedalitaly

Prossima tappa domenica 21 febbraio, il passo Giau ci attende con i suoi 29 tornanti, pedalare con il panorama delle Dolomiti e goderne il percorso senza la neve, un piacere unico riservato agli utenti Pedalitaly.