Preparazione » Preparazione » The Garage » Pacco pignoni senza più segreti

Pacco pignoni senza più segreti

Come si smonta un pacco pignoni per pulirlo o sostituirlo? Ce lo racconta Simone in questa nuova puntata.

Lorenza Bernardi

26 Giugno 2022

0

Attrezzi che occorrono:

  • una chiave non universale
  • chiave a cricchetto
  • frusta

Prima di tutto dobbiamo smontare la ruota posteriore poi, dopo aver posizionato la frusta sul terzultimo pignone, si inserisce la chiave a cricchetto e si smonta la ghiera di chiusura, riponendo il pacco pignoni sul tavolo.

Com’è fatto un pacco pignoni?
I primi sei pignoni sono singoli e liberi, e contengono al loro interno tre spessori. Poi c’è una parte centrale costituita da due pignoni attaccati assieme, infine l’ultima parte formata dall’unione di quattro pignoni.
Per pulire i pignoni usare prodotti biodegradabili, ma va bene anche il detersivo per i piatti che non è molto aggressivo.

Quando dobbiamo rimontare tutto, dobbiamo ripetere a ritroso le operazioni svolte durante lo smontaggio. Una volta serrata la ghiera di chiusura, far girare la ruota libera a vuoto per assicurarsi che tutto funzioni prima di rimontare la ruota sulla bici: dando uno sguardo ai pignoni noteremo se sono dritti o imballati.

 

In collaborazione con Volkswagen Multivan Hybrid e Beta Utensili