Lifestyle » Discovering » Lifestyle » MTB in Alpe Cimbra
MTB in Alpe Cimbra

MTB in Alpe Cimbra

Laura Scaravonati e i suoi due allievi Luca Dallavalle e Fabiano Bettega, ci fanno vedere un bellissimo giro di circa 25 km tra Lavarone e Folgaria.

ENDU

15 Luglio 2021

0

Che cos’è Mountain Bike Orienteering?

Mountain Bike Orienteering è un tipo di mountain bike in cui il percorso non è segnalato e bisogna orientarsi in autonomia, non ci si deve perdere! L’alpe Cimbra è un’ottima location dove allenarsi, luogo candidato alla coppa del mondo di Orienteering del 2023.

Nel video Laura Scaravonati e i suoi due allievi: Luca Dallavalle e Fabiano Bettega, ci fanno vedere un bellissimo giro di circa 25 km tra Lavarone e Folgaria, scoprendo tutte le zone caratteristiche dell’Oltresommo e il lago di Lavarone, che in estate è perfetto per rinfrescarsi.

 

 

Se hai visto il video ti sarà sicuramente venuta voglia di fare questo percorso, ecco la direzione da seguire.

Dal centro di Carbonare si entra nella stradina che porta al parco giochi del paese e la si prosegue fino all’arrivo al bivio per il monte Rust prendendo però la strada di destra fino ad arrivare a Nosellari.

Da Nosellari verso la fine del paese prendere il sentiero sterrato che sale verso sinistra e raggiunge Pra di Sopra per poi attraversare le sponde del lago di Lavarone, Bandiera blu d’Europa.

Si sale poi verso l’abitato di Chiesa e si prosegue il tragitto sul sentiero dell’Ancino attraversando il comando Austroungarico si giunge all’abitato dei Virti.

Passando per malga Elbele e tornando a Carbonare si sale verso il monte Cornetto dalla strada della Fricca.

Attraversando l’abitato di San Sebastiano si prosegue in salita fino a raggiungere Passo Sommo, e da li si inizia a scendere verso il piccolo paesino dei Perpruneri, dei Tezzeli e dei Cueli Liberi attraverso il sentiero dell’acqua.

 

Quel bellissimo lago che avete visto nel finale è Lago di Lavarone, lago che vanta della bandiera Blu d’Europa.

Il lago di Lavarone è dotato di una superficie di 64.000 m² ed una profondità di 17 metri, con la sua acqua cristallina, un clima mite, sarà una piacevolissima scoperta. Ci veniva anche Sigmund Freud le famiglie aristocratiche viennesi durante la Belle Époque.

Si trova  a 1100 metri, accessibile direttamente in macchina o con una piacevole passeggiata, questo piccolo splendido lago si è aggiudicato la tanto ambita Bandiera Blu 2021 per la sua acqua cristallina e le numerose iniziative di sensibilizzazione.

A favore di una politica eco-friendly, da quest’anni 2021 a rendere la zona del lago plastic free riducendo l’impatto ambientale creato dai rifiuti e nell’ ottica di promuovere l’acqua locale.

Balneabile in estate e perfetto per pattinare in inverno il lago di Lavarone risulterà sempre un’ottima scelta per le vostre vacanze in montagna.

 


In collaborazione con Visit Trentino, Volkswagen Veicoli Commerciali e Volchem Integratori Energetici

Si ringrazia: Trentino Marketing, ApT Alpe Cimbra e Mulino Cuéli