Preparazione » Preparazione » The Garage » Le 5 manovre da sapere per registrare il cambio posteriore

Le 5 manovre da sapere per registrare il cambio posteriore

Come si registra il cambio posteriore della bici? Il nostro meccanico Simone Tartana Fabbri ci spiega dove mettere le mani (senza fare danni).

Redazione ENDU

08 Settembre 2022

0

Abbiamo cinque manovre da poter fare:

  1. il precarico del cambio
  2. fine corsa alto
  3. fine corsa basso
  4. la tensione del cavo tramite la brugola da 4
  5. la tensione del cavo tramite il pomello manuale

Da dove partiamo?
Prendiamo la chiave esagonale del 2 e partiamo dalla precarica del cambio (facciamo mezzo giro). Poi ci concentriamo sul fine corsa basso (la puleggia deve essere perfettamente allineata al pignone 10) e poi sul fine corsa alto (mettere la catena sul pignone più grande e vedere se anche qui è allineato).
Dopodiché ci concentriamo sulla tensione del cavo (dare prima quattro scatti per svitare il comando) con la chiave esagonale da 4: scalare sul pignone più piccolo, allentare il morsetto (non troppo, basta mezzo giro) e serrare bene la vite.

Tra questa e la puntata precedente, abbiamo fatto un bel quadro sul cambio. Non mancate alla prossima puntata!

In collaborazione con Volkswagen Nuovo Multivan e Beta Utensili