Eventi » Eventi » Racconti » La Bondone Ski Marathon: giovane ma di successo!
La Bondone Ski Marathon: giovane ma di successo!

La Bondone Ski Marathon: giovane ma di successo!

Nata nel 2015 con l’obiettivo di diventare uno degli appuntamenti di punta del calendario nazionale, la Viote Monte Bondone Nordic […]

Redazione ENDU

08 Febbraio 2017

0

Nata nel 2015 con l’obiettivo di diventare uno degli appuntamenti di punta del calendario nazionale, la Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon sta proseguendo nel proprio percorso di crescita e, nel weekend del 25 e 26 febbraio, si presenterà al pubblico degli appassionati degli sci stretti con una triplice valenza.

Oltre alle due granfondo in tecnica classica e libera, infatti, l’evento organizzato dall’Asd Charly Gaul Internazionale in collaborazione con l’Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi assegnerà anche i titoli tricolori Cittadini e Master e importanti punti per le classifiche del circuito di Coppa Italia.

Grandi traguardi

“Questa qualifica da parte della Fisi – sottolinea il presidente del Comitato Organizzatore Elda Verones (al centro nella foto) – ci lusinga e ci gratifica per la stima che ci viene accordata dopo aver messo in cantiere le prime due edizioni della gran fondo, ma ricordiamo anche le tappe di Coppa del Mondo, campionato italiano e Coppa Italia di skiroll. Un successo che ci stimola per cercare di migliorare ulteriormente”.

Elda Verones (al centro) con il direttore di gara Giuseppe Ploner (giacca azzurra) e il direttore di percorso Nicola Fruner
Elda Verones con Giuseppe Ploner e Nicola Fruner

Il percorso

Il comitato organizzatore, composto tra gli altri da Michel Rainer, direttore di gara, Nicola Fruner, direttore di percorso (a sinistra), Elda Verones, coordinatrice e responsabile dell’evento (al centro) e Giuseppe Ploner, presidente della giuria, (a destra) sta lavorando già da mesi per rendere anche l’appuntamento di quest’anno indimenticabile. In collaborazione con l’Asis e la Scuola di sci Viote del Bondone, infatti, sono già stati definiti i percorsi che si svilupperanno su un anello di 15 km da ripetere uno o due volte in base alla distanza di gara, con 150 metri di dislivello positivo a giro.

L'edizione 2016 della Viote Monte Bondone Ski Marathon

 

Un weekend, due gare

Sabato 25 febbraio verrà disputata la granfondo di 30 km in tecnica classica, con abbinati i Campionati Italiani Cittadini e Master e una tappa di Coppa Italia. Per le gare tricolori, junior, senior, master A, B1, B2 e B3 maschili, gli atleti saranno impegnati sulla distanza di 30 km, mentre donne junior e senior, master C e C+ e master maschili B4 e B5 copriranno 15 km. Dieci, invece, i chilometri da percorrere per aspiranti maschili e femminili.

Domenica 26 febbraio si replicherà con la granfondo in tecnica libera, che sarà valida anche come sesta delle otto prove del Gran Fondo Master Tour.

L'edizione 2016 della Viote Monte Bondone Ski Marathon

Le iscrizioni

42 euro è la quota di iscrizione scattata dal 1 gennaio e rimarrà invariata fino al giorno dell’evento. Se anche tu non vuoi perderti questo importante appuntamento clicca qui e collegati alla pagina delle iscrizioni di ENDU.

L'edizione 2016 della Viote Monte Bondone Ski MarathonPreferisci un soggiorno con tutta la famiglia? Non c’è problema, l’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ha predisposto anche pacchetti, con soggiorno a partire da 69 euro. Tanti i motivi dunque per essere presenti alla terza edizione della Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon, considerando lo standard elevato dei servizi messi a disposizione dall’organizzazione.

Fonte e foto: organizzazione Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon