Eventi » Comunicati stampa » Eventi » E-Enduro e Gravel Road Series
E-Enduro e Gravel Road Series

E-Enduro e Gravel Road Series

Potremmo racchiudere questi due progetti, che a breve vi sveleremo, in un unico comune denominatore e che si potrebbe tradurre […]

ENDU

30 Novembre 2016

0

Potremmo racchiudere questi due progetti, che a breve vi sveleremo, in un unico comune denominatore e che si potrebbe tradurre in una parola: divertimento.

È infatti da qui che nascono E-Enduro e Gravel Road Series, due circuiti voluti entrambi da Franco Monchiero (già noto nel mondo dell’Enduro, ndr) in primis per il divertimento di chi pratica queste due specialità del ciclismo, ma anche per offrire la possibilità di conoscere luoghi ed esplorare sentieri nuovi.

e enduro logo

In particolare, l’E-Enduro è dedicato alle E-bike e a coloro che, grazie alle biciclette a pedalata assistita, hanno scoperto un nuovo modo di praticare sport e immergersi nella natura. Contrariamente a quanto si pensa, infatti, pedalare una E-bike non significa non fare fatica, bensì potersi permettere sentieri insoliti e anche piuttosto impegnativi che con una bike tradizionale sarebbero proibitivi. Lo scopo di E-Enduro è quello di proporre delle gare sulla falsariga di quelle di enduro, con prove speciali non solo in discesa ma anche in salita o su terreni pianeggianti: per dimostrare che la differenza non sta nel motore, ma nelle capacità tecniche di chi guida l’E-bike.

Moterra, nuovo modello di e-bike firmato Cannondale
Moterra, nuovo modello di e-bike firmato Cannondale

 

Le tappe non sono ancora state rese note, ma sappiamo che la prima manifestazione si terrà il primo week-end di aprile, seguirà un appuntamento il 27-28 maggio e un altro a luglio, 1 -2. Per saperne di più visita il sito ufficiale: E-Enduro

Schermata-2016-10-23-alle-10.10.39-844x371

Insieme a questo nuovissimo progetto, Monchiero, e i suoi due principali collaboratori Davide Bonandrini e Cristian Trippa lanciano un’altra serie di appuntamenti per valorizzare un’altra nicchia del ciclismo, ma in costante crescita, quella delle gravel. Il Gravel Road Series prenderà il via nel 2017, sono state già definite alcune date nei mesi di maggio (6-7), giugno (10-11) e ottobre (14-15). In questo caso, si vuole valorizzare un altro concetto del “pedalare”: una sorta di unione tra la strada e la mountain bike. Gli appuntamenti metteranno in risalto il territorio e anche l’aspetto gastronomico. Ci sarà, infatti, la possibilità di un confronto con il cronometro, ma anche quella di godersi il viaggio e fermarsi ad assaporare le specialità locali che, di volta in volta, saranno offerte. Le due anime che caratterizzano gli utenti gravel, quella agonistica e quella turistico-esplorativa, infatti, troveranno coesistenza attraverso la possibilità di scelta all’interno dello stesso evento: agonismo (e quindi Prove Speciali e classifica finale) oppure cicloturismo (si pedala e si fanno pause enogastronomiche).

ENDU seguirà per voi questi esclusivi progetti, informandovi sullo stato dei lavori, non perdete la possibilità di vivere la vostra passione, seguiteci e vi terremo sempre informati, stay ENDU!

di Anna Celenta