Preparazione » Preparazione » School of... » Correre in inverno: abbigliamento
Correre in inverno: abbigliamento

Correre in inverno: abbigliamento

Tutto ciò che indossiamo a contatto con la pelle dovrebbe risultare comodo e traspirante. Oltre a ciò, consigliamo di vestirsi a strati con capi che possano essere rimossi e trasportati facilmente. 

ENDU

27 Ottobre 2021

0

Running con Pioggia e brutto tempo

Pioggia e brutto tempo. Compagni di tante corse, soprattutto in questo scorcio di autunno. C’é chi la pioggia la attende, perché allenarsi incappucciati e vestiti dentro strati e strati di abbigliamento tecnico li aiuta a raggiungere una intimitá inedita tra corpo e spirito. Chi invece detesta piú di ogni cosa bagnarsi i piedi e correre appesantiti dai vestiti fradici. Nel bene e nel male, il meteo è uno degli elementi che accompagna e piú di tutti influenza il senso dei runners per la corsa. Quante volte vi sará capitato di arrivare a casa trafelati per riuscire a uscire a correre prima che il temporale o una pioggia imprevista facciano capolino sul vostro campo di allenamento?

 

 

C’è un abbigliamento che assicura il comfort indipendentemente dalle condizioni meteo?

Tutto ciò che indossiamo a contatto con la pelle dovrebbe risultare comodo e traspirante. Oltre a ciò, consigliamo di vestirsi a strati con capi che possano essere rimossi e trasportati facilmente. 

La scelta dell’abbigliamento giusto è importante, ma vi sono anche altre cose da considerare.

Alla maggior parte di noi bastano un paio di pantaloncini e una maglietta quando la temperatura supera i 10° C. Tra i 5 e i 10 gradi, prendi in considerazione le maniche lunghe. E ricorda: i muscoli hanno bisogno di riscaldarsi.

Le piogge sono causa di sfregamenti e vesciche. Spalma della vaselina o del gel su piedi, ascelle e su qualsiasi altra parte interessata da attriti. Indossa un cappellino con visiera e capi tecnici senza cuciture. In caso di abbinata pioggia-freddo, proteggiti con una giacca resistente all’acqua: apri la cerniera per far uscire il calore mentre corri e chiudila per stare al caldo durante le pause di cammino.

In presenza di raffiche indossa capi aderenti per ridurre la resistenza ed evita di passare là dove potrebbe caderti qualcosa in testa. Individua un percorso strategico: verifica la direzione del vento e prova a disegnare un’andata-ritorno con vento laterale.

Attrezzati però con un cappellino munito di visiera per proteggerti dall’acqua, che quando entra negli occhi è veramente fastidiosa. Inoltre, calza possibilmente scarpe vecchie così da risparmiare quelle che usi giornalmente e a cui non giova l’alternanza asciutto/bagnato.


In collaborazione con: Macron, Volkswagen Veicoli Commerciali e Volchem

Abbigliamento Macron utilizzato: Giacca antipioggia running donna Cleo, Pantalone lungo running donna seamless Mary.

Utilizza il codice sconto ENDU15 per ottenere il 15% di sconto su www.macron.com