Preparazione » Preparazione » School of swimming » Come migliorare la tua acquaticità

Come migliorare la tua acquaticità

Per migliorare la nostra acquaticità esistono dei semplici esercizi che puoi svolgere anche solo con l’aiuto di un tubo galleggiante o di un pull boy. Li conosci?

ENDU

01 Marzo 2022

0

L’acquaticità rappresenta la capacità di muoverci in acqua a proprio agio in ogni circostanza e in maniera efficace.

Per migliorare la nostra acquaticà è possibile fare dei semplici esercizi, anche solo con l’aiuto di un tubo galleggiante o di un pull boy.

L’obiettivo è quello di trovare una propria neutralità in acqua.

Dedicare 5/10 minuti, ogni volta che entri in acqua, a sperimentare esercizi come quelli che trovi nel video, è un ottimo metodo per migliorare sempre di più i tuoi risultati.


In collaborazione con Volkswagen